Seguici sui social:
Hai perso la password?

Autore: martina galbiati

Andrea Bolpagni

direttore commerciale – SOMAIN

Nel paradigma “le aziende camminano sulle gambe delle persone che le compongono”, da oltre quindici anni Andrea Bolpagni si occupa di sviluppo delle organizzazioni e sviluppo delle competenze personali.

Romina Adobati

assistente responsabile sistema gestione della qualità, sistema di gestione ambiente e sicurezza – BELLINI LUBRIFICANTI

Diplomata nel ’90 all’Istituto Tecnico Commerciale L.Einaudi di Dalmine, è arrivata in Bellini nel Giugno del 1992.
Negli anni ha seguito attività di vario genere: gestione ordini, logistica, amministrazione, gestione registri fiscali, gestione personale e formazione, recupero crediti, gestione assicurazioni e sinistri, richieste di finanziamento, segreteria di direzione e, grazie all’approccio ai  Sistemi Qualità Sistema, Ambiente e Sicurezza, conosce oggi l’azienda a 360 gradi: il suo motto è vedere in ogni giorno l’opportunità di fare sempre meglio, per sé e per gli altri.

Carlo Madella

HSE manager – VIGNONI GROUP

Carlo Madella proviene da un’esperienza pluridecennale nella vendita di impianti meccanotessili, sia in Italia sia all’estero. Questo background tecnico gli ha consentito di seguire l’evoluzione degli stessi impianti e il loro continuo miglioramento, sia sul fronte delle perfomance sia nell’ambito del risparmio energetico.

Raffaella Vaccari

talent, people development & employer branding manager – AGRATI

Si laurea nel 2001 in Sociologia – indirizzo Comunicazione e Mass Media- presso l’Università di Urbino.
Romagnola di nascita, si trasferisce in provincia di Monza e Brianza subito dopo la laurea accettando alcuni tirocini formativi come assistente di redazione in riviste specializzate di Milano. L’obiettivo è quello di diventare giornalista professionista, ma nel 2002 diventa assistente del direttore del personale di un’importante azienda di distribuzione periodici e si appassiona così al mondo delle risorse umane, mantenendo sempre un “contatto” con il mondo della comunicazione.
Comincia il percorso di crescita e formazione in ambito HR, ricoprendo prima il ruolo di HR Specialist in un’azienda di consulenza informatica, poi nella sede milanese di un’importante agenzia di pubblicità anglosassone.
Nel 2006 approda nel Gruppo Agrati, dove diventa coordinatrice e responsabile dell’Academy interna Agrati University dedicata alla formazione e sviluppo delle persone e dove attualmente ricopre il ruolo di Talent Development & Employer Branding Manager, ruolo che coniuga la passione per le strategie HR di sviluppo, retention, career path con il background di studi ed esperienze in ambito communication.
Nel 2017 si certifica come Business Professional Coach.

Giangiacomo Ghidoni

responsible of process & plant technology – FOMAS GROUP

Laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Brescia nel 2017, Giangiacomo Ghidoni, durante gli studi magistrali, svolge una prima esperienza professionale in un’importante azienda farmaceutica ricoprendo il ruolo di Project Engineer.
Nel 2018 entra a far parte di FOMAS Group, multinazionale che si occupa della produzione di forgiati a stampo libero, anelli laminati e polveri metalliche. Nel 2021 diventa Responsible of process & plant technology. In questo ruolo si occupa di sviluppare i piani investimenti delle società del gruppo e coordinare, insieme al suo team, la realizzazione degli investimenti strategici.

Roberto Sala

Post-Doc presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, dell’Informazione e della Produzione – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BERGAMO, membro del gruppo di ricerca CELS

Roberto Sala è un assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, dell’Informazione e della Produzione dell’Università di Bergamo (Italia) dove è anche membro del gruppo di ricerca CELS. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Technology, Innovation and Management presso l’Università di Bergamo nel 2021 con una tesi sui processi decisionali guidati dai dati per migliorare la fornitura di servizi di manutenzione. I suoi interessi di ricerca gravitano intorno ai processi decisionali basati sui dati, alla manutenzione, all’Industria 4.0 e ai sistemi prodotto-servizio. Ha partecipato a molteplici progetti a livello regionale, nazionale ed europeo in queste aree di ricerca.

Eleonora Bondioli

 

hr manager – BONDIOLI&PAVESI

Frequenta il Liceo Classico Virgilio di Mantova e si laurea in Giurisprudenza all’Università di Modena e Reggio Emilia.
Dopo alcune esperienze in altri settori, nel 2017 entra a far parte di Bondioli & Pavesi, azienda fondata a Suzzara (MN) nel 1950 dal nonno, Cav. Edi Bondioli, oggi divenuto un Gruppo che si occupa di sviluppo e produzione di componenti meccanici, oleodinamici ed elettronici per il settore off-highway e che vende in tutto il Mondo.
Non una scelta obbligata, ma la concreta risposta a quello che, sin da piccola, è stato il poter respirare e vivere la passione per l’impresa, ma soprattutto per la “fabbrica”.
Si inserisce all’interno delle Risorse Umane, con l’obiettivo di poter sviluppare e dare un maggiore impulso a quest’area, oramai sempre più strategica all’interno delle organizzazioni aziendali.
Da allora, nel ruolo di HR Manager del Gruppo, si occupa di ricerca e selezione, formazione aziendale attraverso la B&P Academy, attività di sviluppo e valutazione del personale, innovazione tecnologica dell’area HR e rapporti con le scuole e le università.
Attualmente è iscritta al Master in “Sustainability and Business Innovation” della Bologna Business School, con lo scopo di accrescere le proprie conoscenze su un tema oggi cardine e di grande importanza per il mondo delle imprese e non solo.
Dal 2010 è iscritta al Gruppo Giovani Imprenditori di Mantova e da Ottobre 2021 ne riveste la carica di Consigliere, occupandosi in particolare della Commissione Education. Dal 2017 è associata al Gruppo Giovani AIDP Emilia-Romagna.

Fabrizio Bonfadini

direttore delle operations – IMG MACCHINE

Nel 1995 consegue il diploma di perito industriale presso l’ITI Don Bosco di Brescia e nello stesso anno entro in MIR, azienda operante nel settore della costruzione per presse ad iniezione. Qui acquisisce competenze meccaniche, idrauliche, elettriche ed elettroniche fino a ricoprire la carica di responsabile software del service.
Nel 2006 nasce IMG, di cui è socio fondatore. IMG ha avuto una crescita iperbolica ed oggi è un’azienda leader nella costruzione per presse ad iniezione di elastomeri. Nel tempo ha acquisito competenze gestionali ed oggi si occupa della direzione di stabilimento oltre ad essere il responsabile della ricerca e sviluppo.

Luca Manzoni

presidente e amministratore delegato – NUNCAS

Luca Manzoni è l’artefice dell’industrializzazione della Nuncas. Dopo la laurea in Ingegneria, conosce Rosy ad un incontro dei Giovani Industriali e qualche mese dopo la sposa dando vita ad un sodalizio familiare e professionale che non sembra conoscere crisi.
È a lui che si deve il percorso di razionalizzazione della società, che sotto la sua guida assume l’attuale dimensione internazionale e si posiziona quale realtà altamente specializzata.
Luca Manzoni è anche il promotore del consolidamento dell’impronta eco-friendly di Nuncas, che proprio grazie a lui sviluppa iniziative di best practise sia per quanto riguarda la produzione sia per ciò che concerne l’impatto eco ambientale dei suoi stabilimenti.

Stefano Zane

amministratore delegato – VITALE ZANE & CO

Laureato in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi. Dottore Commercialista e revisore contabile dal 1990.
Ha svolto attività professionale presso primaria Società di revisione e certificazione, ha svolto attività imprenditoriale ricoprendo l’incarico di amministratore in Società private occupandosi di acquisizioni e di ristrutturazioni finanziarie, organizzative e commerciali.
È amministratore delegato di Vitale-Zane & Co. società di consulenza direzionale e strategica fondata nel 2003 con il Prof. Marco Vitale.
In tale ambito si occupa di progetti di sviluppo imprenditoriale per conto di imprese clienti del settore agricolo-alimentare, siderurgico, cosmetico-farmaceutico, tessile, parchi tematici, meccanico, informatico, biomedicale, immobiliare, utilities.
Ha seguito progetti di aggregazioni industriali in vari settori tra cui il casalingo, l’alimentare, i metalli non ferrosi, ambientale e condizionamento dell’aria.
Si è occupato e si occupa di ristrutturazioni industriali e finanziarie anche con il ricorso alle procedure previste dalla normativa in vigore (art. 67 e 182 bis LF).
E’ membro del Consiglio di Amministrazione di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo.
È membro di Collegi Sindacali di alcune Società ed Enti.
Accanto alla consulenza alle imprese ha seguito in prima persona progetti di analisi strategica e sviluppo territoriale promosso da Enti locali tra cui il progetto per l’inclusione dei vigneti terrazzati valtellinesi nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e studi socio economici del territorio della provincia di Cremona che hanno portato alla pubblicazione di due volumi: “Il Cremasco – elementi per una strategia di sviluppo –“ e “Il Casalasco – primo studio su un territorio poco conosciuto ma dalle grandi potenzialità –”.
Ha inoltre coordinato lo studio socio-economico per il Comune di Idro ai fini della redazione del Piano di Governo del Territorio (PGT), secondo quanto previsto dalla legge regionale n. 12 del 11 marzo 2005, nonché lo studio per la valorizzazione del sistema culturale locale del Comune di Bagolino e la conseguente istituzione dell’Ecomuseo della Valle del Caffaro. In Valle Sabbia ha collaborato anche per la predisposizione del progetto Castelli di Sabbia che è stato oggetto di un importante contributo da parte di Fondazione Cariplo.
Partecipa al progetto di realizzazione di una Fondazione per la gestione del Patrimonio Culturale della Valle Camonica a partire dal sito Unesco delle incisioni rupestri.
Coautore del volume “Valori d’impresa in azione” (Egea, 2012).

Barbara Ulcelli

presidente – IMG MACCHINE

Barbara Ulcelli dal 2006 è presidente di IMG Macchine, azienda che si occupa della costruzione di presse per lo stampaggio della gomma, presse speciali per materiali termoplastici e termoindurenti.
Sposata, con tre figli, è laureata in economia e commercio – indirizzo sociologico all’Università degli Studi di Brescia

Simona Raimondi

human resources director – GUNA

Simona Raimondi è Psicologa, Antropologa e Direttore Risorse Umane. Laureata in psicologia, parallelamente all’attività clinica, da oltre vent’anni si occupa di Risorse Umane, seguendone tutti i processi. Ha maturato esperienza in diversi contesti, nazionali e internazionali, operando in realtà produttive e commerciali. Le principali aree di attività, sia come consulente che nel ruolo di Direttore Risorse Umane, riguardano la gestione e lo sviluppo delle persone. La laurea in Antropologia le ha consentito di mettere il focus sui temi dell’integrazione, dell’innovazione e della trasformazione culturale.