Seguici sui social:
Hai perso la password?

Autore: Giulia Zicconi

Chiara Fichera

HR Learning & Development, HQ Safety & Environment Manager – CELLULARLINE GROUP

Chiara dopo la Laurea in Scienze della Formazione inizia come consulente HR, in una storica Business school di Milano, seguendo la progettazione di Master Specialistici per giovani Manager e progetti di sviluppo organizzativo e di formazione ad hoc. Entra in Cellularline come HR Training & development per poi occuparsi di Organizzazione e Selezione accanto ai servizi di Safety & Environment. Nel 2020 entra a far parte dell’ESG Committee di Cellularline e lavora con tutto il team alla costruzione di un nuovo modo di fare impresa, guardando al business come una forza positiva in grado di creare un impatto virtuoso sulle persone e sull’ambiente.

Gianluca Principato

Responsabile reporting valore condiviso e sostenibilità – GRUPPO HERA

Gianluca Principato si occupa di responsabilità sociale di impresa da oltre venti anni e ha sviluppato solide competenze nello sviluppo e nell’implementazione di sistemi di rendicontazione di sostenibilità. Dedicare la necessaria enfasi agli aspetti prospettici e alla definizione di obiettivi di miglioramento permette di rendere i bilanci di sostenibilità anche molto utili per lo sviluppo gestionale aziendale. Ha seguito da vicino il grande sviluppo che negli ultimi anni ha avuto il mondo della finanza etica partecipando tra l’altro al collocamento del primo green bond in Italia (collocato sul mercato da Hera nel 2014) e presidiando le richieste che gli analisti etici fanno alle aziende.

Dal 2005 è responsabile del reporting di sostenibilità del Gruppo Hera, azienda inclusa dal 2020 nel Dow Jones Sustainability Index, uno dei più autorevoli indici borsistici mondiali di valutazione della responsabilità sociale delle aziende quotate.

La sua formazione economica gli permette di analizzare le dinamiche aziendali in modo completo e approfondito, integrando al meglio gli aspetti di sostenibilità (sociale e ambientale) con la dimensione economica del business.

Laura Santorsola

ESG manager – NEXI 

Dal suo ingresso in Nexi, avvenuto nel 2019, Laura supporta la Governance e il Management di Gruppo nella definizione degli indirizzi e degli obiettivi strategici di sostenibilità e nella valutazione dei risultati raggiunti, con la mission di creare valore sostenibile nel tempo per tutti gli stakeholder. Si occupa inoltre del coordinamento delle attività della non-financial disclosure e degli assessment delle performance di sostenibilità, interagendo con le principali agenzie di rating ESG. Nell’ultimo anno, a seguito della creazione della PayTech Europea, nata dall’unione di Nexi, Nets e Sia – tre dei maggiori player europei nel mercato dei pagamenti – con una presenza in più di 25 paesi, tali attività hanno assunto una dimensione più ampia e complessa.

In precedenza, Laura ha maturato una decennale esperienza nel mondo della consulenza in contesti finanziari, occupandosi di reporting e pratiche integrate di sostenibilità, di auditing (interno ed esterno) e di compliance assistendo i principali Gruppi bancari italiani ed europei.

Dopo la laurea in Economia dei mercati internazionali, ha conseguito un Master in Science of Finance presso il CORIPE, Consortium for Research and Continuing Education in Economics, in partnership con l’Università di Torino.

Alessia Mistretta

Partner e Organizational Change Management Senior Consultant – MIDA

Combinando le sue esperienze di Psicologa delle Organizzazioni, Executive Coach, Assessor di Intelligenza Emotiva e Applied Behavioural Science Practitioner, raccolte in 15 anni di consulenza in diversi settori di business, guida C-suite e Manager a identificare, disegnare e adottare strategie e relativi key behaviour in grado di generare cambiamenti significativi, misurabili e orientati a migliorare la qualità del modo di vivere, di lavorare e di generare risultati, per garantire il benessere delle persone e la continuità del business.

Utilizzando un approccio Human Centered Design, disegna insieme ai clienti modalità di intervento coerenti con la cultura e i valori dell’organizzazione, accompagnandoli dalla definizione del purpose di progetto e dei KPI attesi, alla ricerca sul campo di key understanding in grado di spiegare quale sia l’attuale gap di valore tra dove sono e dove vorrebbero essere, fino alla sperimentazione dei nuovi meccanismi di funzionamento e alla loro misurazione.

Barbara Paolucci

Sales Manager – ARKET 

Barbara Paolucci è sales manager in Arket Spa.
Da sempre appassionata al mondo tecnologico, entra nel 2022 nel team Arket.Dopo la maturità turistica, ha optato inizialmente per un percorso lavorativo in questo settore, lavorando in gallerie d’arte, uffici informazione e come guida turistica.
Negli anni ha avuto l’opportunità di approcciarsi prima al mondo del marketing, organizzando eventi con atleti e testimonials per brand legati al mondo tecnico-sportivo, per poi avvicinarsi al mondo commerciale/vendite in aziende di rilievo del settore della moda; grazie al know-how maturato negli anni, si è dedicata inoltre all’affiancamento e training del nuovo personale commerciale.
Nel 2022 la conoscenza con Arket, che le permette di mettere a frutto l’esperienza professionale acquisita nel corso degli anni in un nuovo ambito.

Fabiana Marchini

Head of Sustainability – SANPELLEGRINO

Fabiana Marchini, cremonese, classe 74, laureata in economia all’Università Bocconi di Milano, ricopre il ruolo di Head of Sustainability di Sanpellegrino, azienda di riferimento nel settore delle acque minerali e delle bibite non alcoliche. La manager, con una ventennale esperienza nel settore delle acque minerali, è responsabile di una task force creata per accelerare il viaggio di Sanpellegrino per un futuro più sostenibile.
Marchini, entrata nel Gruppo a settembre 2001 in qualità di Brand Manager, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità fino a diventare National Account Manager con la responsabilità del canale Take Home gestendo le negoziazioni con i maggiori attori della GDO fino al 2014 quando è stata nominata Head of CCSD department, funzione cross-canale dedicata all’elaborazione di strategie di categoria e di market & shopper intelligence. A settembre 2020 è diventata l’ Head of Sustainability del Gruppo.

Fabrizio Lepri

Senior Advisor – EOS

Manager aziendale in Ericsson, TIM e Poste Italiane ha occupato posizioni di responsabilità in ambito Progettazione Sistemi di Telecomunicazione, Sviluppo Organizzativo, Formazione, Comunicazione Interna, Operation, Miglioramento Processi e Customer Experience. Docente di Gestione Risorse Umane dal 2009 nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale alla Sapienza. Coach certificato ICF dal 2007. Attualmente opera come HR Senior Advisor supportando la progettazione e il delivery di strumenti, metodi e processi per lo sviluppo e la gestione delle risorse umane, nei diversi ambiti del ciclo di vita delle persone in azienda.

Stefano Nanni

Senior Partner – EOS

Consulente in ambito People & Organization da oltre 30 anni, si occupa prevalentemente di Leadership, Management, gestione delle Risorse Umane e processi di Sviluppo Organizzativo e individuale. Opera anche nella veste di Senior Advisor, Business Coach e Formatore. E’ stato Partner e Director di alcune tra le principali Società di Consulenza Italiana e internazionale. In Eos è membro del Board ed ha la responsabilità del sistema di Offerta della Società.

Collabora in qualità di docente con istituzioni universitarie e Management School. E’ membro del Comitato Scientifico della rivista Sviluppo e Organizzazione.

Marco Tomasetta

Partner & co-owner- CRMPARTNERS

Imprenditore per la startup CRMpartners, dopo numerose e differenziate responsabilità ricoperte nei settori Marketing, Vendite, CRM e Gestione Clienti, soprattutto legati a progetti di cambiamento e innovazione verso il Digital.
Ha svolto ruoli da Responsabile Business Unit, Marketing e Vendite, Business Development e Customer Base Manager svolti in aziende leader.
Ha un particolare interesse verso gli strumenti innovativi offerti da tecnologie digitali e social network (tecniche come gamification, engagement, inbound marketing, ecc.) per conquistare l’attenzione e la motivazione di clienti, collaboratori e stakeholders.

Maria Rosa Rocco

Managing Director, Chief Executive Coach e Trainer – THE COACHINGROUP

Owner di The Coachingroup, psicologa del lavoro, Coach dal 1994 e Counselor dal 2006, docente al Master internazionale dello IED, opera sul mercato italiano nel campo della gestione e crescita delle risorse umane da oltre 25 anni.
Consulente per lo sviluppo organizzativo e manageriale, supporta progetti di Change management e orientati alla costruzione di una condivisa cultura aziendale.
Da anni collabora con aziende di ogni dimensione e settore tra cui Campari Group, Continental, Publicis Groupe, Bnp Paribas, Clifford Chance, Mooney.
Appassionata ai temi della sostenibilità, del welfare e del wellbeing, è stata fra le prime in Italia a parlare – oltre che di CSR – di Family Corporate Responsibility come leva fondamentale per fare “cultura” dentro e fuori l’organizzazione. Da sempre sensibile al tema del work-life balance è stata la prima a realizzare un vero e proprio percorso di MomCoaching al fine di valorizzare il momento della maternità ed eliminare ogni possibile disagio all’azienda.

Silvia Orlandini

People & Culture Manager – REVERSE 

Silvia Orlandini lavora nel settore HR da più di 10 anni. Dopo una laurea in ingegneria gestionale e 3 anni in consulenza organizzativa e analisi dei processi, trova la vera vocazione nelle Risorse Umane. Inizia nel 2011 come HR Generalist in una delle più grandi realtà nazionali del mondo trasporti e logistica per poi maturare esperienze in diversi settori come la metalmeccanica e il fashion in realtà multinazionali, acquisendo responsabilità di funzione sempre maggiori e lavorando su progetti di Change Management in stretta collaborazione con la prima linea.

Dal 2020 abbraccia la sfida di Reverse, con l’obiettivo di costruire da zero la funzione People and Culture.

Ad oggi coordina il team People and Culture e ha la responsabilità, su tutte le Countries, di  far crescere l’organizzazione portando a bordo i migliori talenti e sviluppandone il potenziale attraverso nuove strategie di people management.

Diventa Coach Professionista ICF ad aprile 2022 e porta le competenze di coaching in azienda.

Lavora a stretto contatto coi CEO per creare un’organizzazione sempre migliore.