Seguici sui social:
Hai perso la password?
  • Home
  • Eventi
  • Comportamenti devianti in azienda – SEMINARIO

Comportamenti devianti in azienda – SEMINARIO

IL TEMA

Mobbing, bossing, straining, discriminazioni, ritorsioni, molestie sessuali, demansionamenti, stress-lavoro correlato, sono situazioni sempre più frequenti nel mondo del lavoro. Tali fattispecie creano problemi organizzativi e gestionali di grande rilevanza, fino a configurare il rischio di responsabilità civile e penale per la Società e per i vertici aziendali.
Il datore di lavoro, infatti, può essere chiamato a rispondere come responsabile civile nei processi penali anche ai sensi dell’Art. 40, c.2 c.p. (“non impedire l’evento che si ha l’obbligo di impedire equivale a cagionarlo”).
I dipendenti che subiscono comportamenti devianti sul di posto di lavoro hanno più probabilità di cambiare lavoro, hanno problemi di stress, diminuzione della produttività, scarsa motivazione, perdita di tempo di lavoro, autostima, aumento della paura e insicurezza sul posto di lavoro e dolore psicologico e fisico.
Da qui l’assoluta necessità di prevenire tali eventi con l’attuazione di modalità utili quali codice etico, buone prassi, corsi di formazione-sicurezza sul lavoro e soprattutto informazione e predisposizione all’ascolto attraverso le funzioni delle RR.UU. e/o i consiglieri di parità.

Il Seminario, dopo un’introduzione al tema curata dalla Consigliera di parità della Regione Lombardia che farà il punto sul ruolo di garanzia di questo organismo nel contrasto alle discriminazioni di genere nei luoghi di lavoro, esaminerà la definizione giuslavoristica di discriminazione prevista dall’ordinamento giuridico italiano e le varie modalità con cui la discriminazione e/o la ritorsione può manifestarsi nell’ambito del rapporto di lavoro.
In tale contesto verranno poi affrontate anche le fattispecie delle molestie sessuali, del mobbing, del bossing e dello straining con i risvolti penalistici che ne discendono.
Infine, verranno analizzati gli strumenti previsti per la prevenzione di tali fenomeni sul luogo di lavoro e la disciplina prevista in caso di atti datoriali discriminatori e/o ritorsivi nonché in materia di risarcimento del danno.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Il Seminario prevede una quota di partecipazione di € 250,00 + IVA.

EDIZIONI PASSATE

MILANO – 23 Ottobre 2019

SEI INTERESSATO A ORGANIZZARE SEMINARI DI QUESTO TIPO NELLA TUA AZIENDA?

Contatta la Segreteria Eventi ESTE: eventi@este.it – Tel. 02.91434400

Benessere organizzativo, Comunicazione interna

Scopri di più sugli incontri passati

Vai allo storico eventi