Seguici sui social:
Hai perso la password?
  • Home
  • Eventi
  • International recruiting: il valore della mediazione culturale – WEBINAR

International recruiting: il valore della mediazione culturale – WEBINAR

IL TEMA

Il mercato è globale, i confini di dilatano, l’innovazione tecnologica genera nuove opportunità. Uno scenario all’interno del quale il mercato del lavoro si internazionalizza: le aziende aprono all’estero nuove filiali e al contempo il remote working consente di inserire risorse che forniscono prestazioni dai loro paesi di origine. Si amplia il bacino di candidati al quale si può accedere e si aprono nuove opportunità: il processo di selezione si può condurre a distanza e la collocazione geografica del candidato non rappresenta più un vincolo. Ma il processo di international recruiting, e cioè la ricerca e selezione di candidati in ogni parte del mondo, non si improvvisa. Per impostare un processo efficacechi si occupa di ricerca e selezione deve possedere requisiti che vanno ben oltre la conoscenza della lingua. Il suo è un ruolo strategico per determinare il successo del processo di ricerca e selezione e le competenze che deve esprimere comprendono le regole di assunzione del nuovo paese, la legislazione, le norme burocratiche, i sistemi valutari, le consuetudini connesse con il pacchetto retributivo, i sistemi di assicurazioneIl tutto in una lingua diversa. Un processo che non è standardizzabile ma deve essere localizzato secondo le diverse country. Le dinamiche del lavoro non seguono logiche universali e la conoscenza di cultura e tradizioni, legislazione, burocrazia, documentazioni richieste variano da paese a paese. Ecco che l’headhunter internazionale si configura come una figura poliedrica: consulente e mediatore culturale rappresenta un vero e proprio ‘ponte’ per connettere l’azienda con candidati di paesi che esprimono culture, valori, mentalità differenti. Elementi che non devono rappresentare un ostacolo per avviare un dialogo efficace.

 Il webinar rappresenta l’occasione per approfondire come impostare un percorso di recruiting internazionale, partendo dall’approfondire i seguenti temi:

  • cos’è l’international recruiting;
  • quali i principali problemi da affrontare quando si assume all’estero;
  • conoscenza di legislazione, burocrazia, sistemi valutari, pacchetti retributivi;
  • l’importanza della mediazione culturale.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Gratuita.
Target: Responsabili  Selezione e Risorse Umane.

DATE

ONLINE, 20 aprile 2022

RESPONSABILE DEL PROGETTO

Giulia Zicconi – Event & Project Manager – giulia.zicconi@este.it – Tel. 02.91434415 – Mobile: 340.8236039

SEI INTERESSATO A ORGANIZZARE EVENTI DI QUESTO TIPO?

Contatta la Segreteria Eventi ESTE: eventi@este.it – Tel. 02.91434400

Ambiente di lavoro, Hr management, Ricerca e selezione

Scopri di più sugli incontri passati

Vai allo storico eventi