Seguici sui social:
Hai perso la password?
  • Home
  • Eventi
  • Fare e gestire imprese verso un’economia di guerra – CONVEGNO VIRTUALE

Fare e gestire imprese verso un’economia di guerra – CONVEGNO VIRTUALE

IL TEMA

Covid, inflazione, guerre, carenza di materie prime, sanzioni. Per fare impresa oggi il proverbiale coraggio della classe imprenditoriale non basta più. Oggi è necessario gestire, contemporaneamente, l’impennata dei costi energetici, crisi di intere filiere che compromettono la continuità produttiva e sanzioni, che avendo l’obiettivo di paralizzare l’economia russa, si ritorcono sull’Unione Europea.
Come si può continuare a fare impresa in queste condizioni?

È chiaro che all’intraprendenza bisogna affiancare le conoscenze di strumenti necessari per gestire situazioni che prevedono la restrizione del commercio internazionale e sono ad alto rischio.
Mettere in sicurezza le filiere globali, collocate all’interno di scenari geopolici sempre più instabili, rappresenta una sfida di fronte alla quale le imprese, con il loro management, si trovano impreparate.
Allo shock della pandemia si somma la guerra, con conseguenze che mettono in crisi la tenuta del sistema produttivo, che vede aumentare insostenibilmente i costi energetici e non può contare sulla ripresa dei consumi.
Stiamo pagando politiche energetiche poco lungimiranti ma il momento è delicato anche perché il nostro tessuto di piccole e medie imprese, caratterizzato da una scarsa propensione a consorziarsi, potrebbe pagare ancora più cara questa crisi.
Come reagire? Quali azioni mettere in atto? Esiste un modo per arrivare più preparati a questi eventi eccezionali?

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Gratuita.

DATA

ONLINE, 22 marzo 2022 – Fare e gestire imprese verso un’economia di guerra

RESPONSABILE DEL PROGETTO

Raffaella Rapisardi – Event & Project Manager – raffaella.rapisardi@este.it – Mobile: 349.3633278

 

Manifattura, Progettazione - produzione - logistica, Sostenibilità

Scopri di più sugli incontri passati

Vai allo storico eventi