coaching e counselling

 

Prima del denaro, prima dei benefit e forse anche meglio.

Questo seminario affronta il tema degli strumenti di motivazione e di riconoscimento che si sviluppano attraverso la costituzione di relazioni “sane” e di un clima umano favorevole ad una buona produttività.

In quanto tali non sono di tipo economico, monetario o resi sotto forma di benefit. Anzi, essi partono dal presupposto che il denaro (o i suoi surrogati) sia la forma peggiore con cui si può incentivare o motivare le prestazioni delle persone che collaborano in una azienda, dagli operai ai dirigenti.

Il presupposto di fondo è che il denaro ha un effetto di riconoscimento a posteriori, è significativo per quello che è già accaduto (di positivo o di negativo), ma non influenza gli eventi che devono avvenire. Il denaro è un “motivatore” molto inefficace, sicuramente

...

I segreti della pronuncia dei suoni inglesi e del 'connected speech' ( il parlato scorrevole) che la scuola non ci ha mai insegnato (e continua a non insegnare).

MILANO, 26 febbraio 2019

 

Percorso dedicato a dirigenti e funzionari del Comune di Bologna. Ciclo di lezioni magistrali che avvicinano i temi del lavoro in un'epoca caratterizzata da forti innovazioni in ogni ambito.

 

  •  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.