Maestro pasticcere - AMPI
e fondatore - RINALDINI PASTRY

Roberto RinaldiniRoberto Rinaldini nasce a Rimini nel 1977. Nel gennaio del 1996, da apprendista pasticcere, si qualifica vicecampione d'Italia di pasticceria nella categoria Juniores al Sigep di Rimini, dove vincerà il titolo assoluto solo due anni dopo, nel gennaio del 1998. Nello stesso anno rappresenta l'Italia ai Campionati del mondo Uipcg di Barcellona, aggiudicandosi il primo premio in degustazione con il suo dolce simbolo, un'opera in cioccolato, diventata ormai un'icona della pasticceria: la Venere Nera.
Il 3 marzo 2004 entra a far parte dell'Accademia maestri pasticceri italiani e al suo primo Simposio vince il premio per il miglior mignon e al successivo, nel 2005, il premio per la miglior pièce artistica. Tra i riconoscimenti ottenuti la vittoria alla World cup ice cream nel 2006 e nel 2008 la vittoria allo stesso premio come allenatore della squadra vincente. Ora è alla guida di Rinaldini Pastry S.p.A.

 

  •  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.