Progetto strategico cultura – CONFINDUSTRIA FIRENZE

Mario CuriaMario Curia, laureato alla Facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” dell’Università degli Studi di Firenze, ha maturato esperienze professionali con alcuni fra i più importanti editori d’arte italiani, ricoprendo diversi ruoli tra cui la gestione delle risorse umane. Nel 1985 ha fondato la casa editrice MANDRAGORA di cui è attualmente presidente, amministratore delegato e azionista di maggioranza. Mandragora pubblica principalmente libri d’arte, cataloghi di mostre, architettura, fotografia, storia e libri d’arte per bambini. Nel 2009 ha fondato ALIAS, nuovo marchio editoriale e centro di esperienze culturali. Nel 2009 ha creato il marchio AGORA|Z che gestisce nel bookshop di Palazzo Strozzi uno spazio dedicato a eventi culturali ed espositivi. Durante la sua carriera ha ricoperto e ricopre importanti incarichi a livello istituzionale: Da giugno 2011 ricopre l’incarico di consigliere incaricato di Confindustria Firenze con deleghe alla Cultura e Grandi Eventi. Negli anni 2009-2012 ha fatto parte della commissione Education di Confindustria nazionale con delega all’Università; dal 2012 è membro del Comitato Tecnico Organizzazione e della Commissione Cultura di Confindustria nazionale. Dal gennaio 2013 è membro del CdA dell’Università di Firenze; dal marzo 2013 è vicepresidente di Servizi Associazioni Industriali Firenze (S.A.I.F. Srl); dall’ottobre 2013 è membro del CdA di Maggio Formazione, di cui è diventato presidente nel gennaio 2014. Dal marzo 2014 è presidente della Co.Se.Fi agenzia formativa di Confindustria Firenze; dal giugno 2014 è consigliere della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Firenze (CCIAA); da luglio 2017 ricopre la carica di consigliere delegato di PromoFirenze.

 

  •  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.