Responsabile risorse umane - GRUPPO ALCE NERO

Francesca AffiniNata 40 anni fa a Bologna e cresciuta alle pendici dell’Appennino Bolognese. Dopo il Diploma Scientifico, si è iscritta alla Facoltà di Scienze dell’Educazione, appena nata nell’Ateneo Alma Mater Studiorum, con l’obiettivo di approcciare un percorso professionale all’interno della Direzione Risorse Umane di aziende strutturate. Dopo la Laurea, ha cominciato subito l’impegno presso una multinazionale del settore chimico dove, per la prima volta, ha preso contatto diretto con gli strumenti di gestione e sviluppo delle Risorse Umane, come Assistente Selezione e Formazione. Un anno e mezzo più tardi ha avuto l’occasione di entrare in Granarolo dove ho trascorso 12 anni, durante i quali l’azienda ha quadruplicato il numero dei dipendenti moltiplicando le complessità gestionali. È entrata come Assistente Risorse Umane ed è andata sempre più affinando il suo profilo verso l’Analisi Organizzativa e la Valutazione e Sviluppo delle Competenze. A metà 2015 ha accettato con gioia la proposta di Alce Nero, azienda di medie dimensioni, molto legata al territorio, basata su un progetto che mi ha entusiasmato: valorizzare l’agricoltura biologica e liberare le terre dalla chimica per dare a tutti un cibo buono, sano e giusto. In Alce Nero ha assunto la responsabilità dell’Area Risorse Umane, con l’opportunità di crearla, mettendo a frutto tutte le mie precedenti esperienze in un contesto completamente nuovo, naturalmente portato per l’attenzione alle persone.

 

  •  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.