Este - Discussione - Imprenditori e imprenditorialità

Discussione - Imprenditori e imprenditorialità

29 Giu 2021 10:00 – 13:00
Questo incontro è online

Partecipa all'incontro

 

Le Discussioni di Sviluppo&Organizzazione


Introduzione

IL PROGETTO

Sviluppo&Organizzazione, la più importante rivista accademica italiana di organizzazione aziendale, promuove periodicamente incontri a porte chiuse con accademici, consulenti, imprenditori, manager, rappresentanti delle associazioni per discutere e approfondire tematiche di attualità in materia di organizzazione aziendale e risorse umane.
Gli incontri sono oggetto della rubrica intitolata “Le discussioni di Sviluppo&Organizzazione” che ospita il resoconto della riunione con ampio servizio fotografico realizzato ad hoc.
La presente Discussione è riservata ai rappresentati di aziende medio-grandi con l’obiettivo di confrontarsi su imprenditori e imprenditorialità.

Dialogherà con i partecipanti la redazione di Sviluppo&Organizzazione.

SPUNTI DI DIBATTITO

Le grandi organizzazioni professionali dei settori della sanità, dell’educazione, dell’assistenza sociale, dei beni culturali, della gestione del territorio, ecc., esprimono un enorme fabbisogno di innovazione organizzativa, di fronte all’evidente obsolescenza del modello burocratico tradizionale. Ai sistemi socio-tecnici di grande complessità serve un impulso progettuale ed è illusorio pensare di governare nella logica secondo cui ‘l’intendenza seguirà’, mediante la semplice e fedele esecuzione delle decisioni prese dai vertici. È giusto quindi ribellarsi all’idea che questa sia la fisiologia indiscussa, a cui occorre ricondurre realtà a volte riottose? Quali sono le strade da percorrere per una nuova progettualità organizzativa in questi ambiti? Quali indicazioni si possono trarre dall’esperienza vissuta dalle diverse amministrazioni nel 2020?

 

Partecipa all'incontro

29 Giu 2021 10:00 – 13:00
Questo incontro è online
  •  

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.