Hai perso la password?
  • Home
  • Contenuti
  • Vanessa Moungar è Chief Diversity and Inclusion Officer di Lvmh

Vanessa Moungar è Chief Diversity and Inclusion Officer di Lvmh

Il gigante del lusso Lvmh ha affidato a Vanessa Moungar il ruolo di Chief Diversity and Inclusion officer, in attesa di ultimare il nuovo centro di ricerca per il lusso sostenibile e digitale, che il gruppo Lvmh ha in programma di realizzare a Saclay, a sud di Parigi.

Il progetto del nuovo sito legato alla ricerca in ambito sostenibile prevede di impiegare 300 collaboratori e ricercatori. Il focus iniziale sarà sui nuovi materiali, le biotecnologie e le digital and data solution che possono condurre a una maggiore sostenibilità, con il diktat prioritario di eliminare le plastiche.

La manager riporta a Chantal Gaemperle, Vicepresidente esecutivo delle Risorse Umane e delle sinergie di Lvmh. Moungar è membro del French Presidential Council of Africa e ha lavorato al World Economic Forum. Ha anche diretto  i lavori sulle questioni di genere presso l’African Development Bank Group.

L’articolo Vanessa Moungar è Chief Diversity and Inclusion Officer di Lvmh proviene da Parole di Management.

Edizioni Este S.r.l.
Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158 | TEL:02 91 43 44 00 | FAX:02 91 43 44 24
segreteria@este.it

Cookie Policy | Privacy Policy

Copyright © ESTE Srl - Powered by Sernicola Labs Srl