Hai perso la password?

Creare occupazione con i robot

L’Italia è al sesto posto al mondo per utilizzo di robot industriali: nel 2019 la Federazione internazionale di robotica calcolava la presenza sul nostro territorio di 74.420 unità installate. Nonostante la flessione del 2020, le previsioni parlano di un recupero di consumi a doppia cifra, pari al 21,5%: Siri, l’Associazione Italiana di Robotica e Automazione, prevede, infatti, che nel 2021 i robot installati in Italia raggiungeranno le 9.455 unità, numero superiore ai valori pre-crisi e persino all’anno record del 2018.

La maggiore presenza dei robot all’interno delle fabbriche, così come la diffusione in ambienti propri della vita quotidiana, sta contribuendo a superare vecchi pregiudizi sul rapporto tra robot e occupazione. Nella nuova puntata di L’Italia in fabbrica, il podcast di Parole di Management dedicato alla Manifattura, Domenico Appendino, Presidente di Siri, spiega perché  la crescita dell’industria della robotica può aumentare i posti di lavoro e come andrà regolato il rapporto tra l’uomo e le macchine intelligenti.

L’articolo Creare occupazione con i robot proviene da Parole di Management.

Edizioni Este S.r.l.
Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158 | TEL:02 91 43 44 00 | FAX:02 91 43 44 24
segreteria@este.it

Cookie Policy | Privacy Policy

Copyright © ESTE Srl - Powered by Sernicola Labs Srl